I paradossi quantistici. Schrödinger
I paradossi quantistici. Schrödinger. David Blanco Laserna
David Blanco Laserna

Traducción de Sara Bonanno.

Erwin Schrödinger fu il magnifico rappresentante di una specie oramai estinta, figlio della grande cultura centroeuropea che fiorì sulle sponde del Danubio, sterminata e dispersa ai quattro venti dalle guerre mondiali e dalla politica del XX secolo. Visse nella Vienna di Freud, Klimt, Schönberg e Wittgenstein e nella Berlino di Mann, Grosz e Brecht. Fu illuminato dalla chiarezza delle loro luci ma anche coperto dalle loro ombre. Partecipò alla Prima Guerra Mondiale, conobbe la rovina materiale e spirituale del primo dopoguerra, assistette alla persecuzione degli ebrei e si vide obbligato a emigrare. Fu testimone dello sfaldamento di due grandi epoche che determinarono la sua formazione: una, storica, di pace in Europa e l’altra, scientifica, di fisica classica.

  • EDITORIAL National Geographic

  • AÑO DE PUBLICACIÓN 2016

  • FORMATO Papel 144 páginas

COMPRAR
EDICIONES DISPONIBLES

David Blanco Laserna, divulgación ciencia

Físico y escritor.
Contagiando la pasión por la ciencia a pequeños y grandes.

Contacto